Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» freekick.org
Dom 07 Giu 2009, 11:53 Da andr

» GRANDE CALCIO A BUCCINASCO
Dom 10 Mag 2009, 13:37 Da marco de sfroos

» romanzo a 4 mani bis
Mer 29 Apr 2009, 17:25 Da marco de sfroos

» IMPARO, IMPARO, IMPARO, IMPARO, IMPARO!
Mar 28 Apr 2009, 21:33 Da marco de sfroos

» L'argentino
Mar 28 Apr 2009, 21:31 Da marco de sfroos

» cosa sto leggendo
Lun 27 Apr 2009, 23:01 Da dani

» This is not a test. This is reality
Sab 28 Mar 2009, 18:24 Da andr

» In nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti
Dom 18 Gen 2009, 14:29 Da andr

» L'esilarante topic dei geni
Mar 13 Gen 2009, 20:07 Da andr

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

ammazza che piazza!

Andare in basso

ammazza che piazza!

Messaggio  dani il Dom 02 Mar 2008, 21:13

primo caldo nel pomeriggio d'inizio marzo 2008 e, conseguentemente, primi calci a pallone nella storica arena rosa.
il campo è in ottime condizioni, il sole illumina l'anello sopraelevato nel campo del mulino bianco.

una distrazione alla caviglia destra impedisce a simo di giocare; impossibile forzare il recupero e nemmeno le infiltrazioni riescono a placare il dolore del gaio centrocampista. un'assenza pesante, ma tant'è. e per simo nn rimane che la tribuna d'onore, settore E2.

al torneo a punti singoli partecipano in ordine alfabetico: andrea, dani, il dorio, marco.

la cronaca:
incredibili successioni di pareggi per il girone d'andata che si chiude con un equilibrio mai visto; tutte e 3 le partite si concludono con il risultato di 2-2, portando i protagonisti delle sfide a 3 punti.
stessa sorte sembra essere destinata per il girone di ritorno quando, inaspettatamente, la coppia andrea-dorio trova l'alchimia giusta che porta, col 3-1, la coppia in testa al campionato.
rammarico per dani che sgrida, giustamente, il colpevolissimo marco che sbaglia in 3 (tre!) occasioni solo davanti alla porta, vuota. non contento della pessima prestazione in avanti, marco si fa driblare come un birillo dopo aver perso goffamente palla, lascia la possibilità (sfruttata a dovere) alla squadra andrea-dorio di chiudere il match.
andrea-marco e dani-dorio è la sfida decisiva per il campionato. questa volta marco si riscatta e concede una buona prova al suo compagno di squadra portandolo, infine, sul tetto del torneo.
vince andrea dunque.

pagelle:
andrea: 8. bravo a sfruttare tutte le occasioni che gli fornite dai suoi compagni di squadra. trova i varchi giusti e detta la disciplina per la sua formazione. chiude vincendo il torneo. concreto.
marco: 6,5. sufficienza meritata solo per il riscatto nell'ultima partita. lascia intravedere anche giocate di alta qualità, ma si trova anche spesso fuori dal gioco. evanescente.
dorio: 7. è una macchina tritatutto. corre, non si arrende, gioca. meritava anche qualcosa in più, ma non è fortunato nell'ultima partita. rimangono doverosi i complimenti. avventuriero.
dani: 6.5. gioca bene a sprazzi. illumina la piazza con giocate d'alta scuola, ma a volte si perde nelle sue giocate. sfortunato nel trovare marco nella sua veste no nella partita decisiva. vanaglorioso.


cronaca del 2° torneo:
la stanchezza si fa sentire e quando il gioco si fa duro..il gioco si fa duro.
scontri al limite del regolamento caratterizzano questo nuovo torneo. dani illumina subito la scena con un 3-0 in collaborazione con il dorio che gli fornisce i giusti assist per la sua tripletta.
il torneo prende una piega inaspettata nel girone di ritorno: protagonisti sono ancora la coppia andrea-marco contro la coppia dani-dorio; 2 gol annullati alla prima e un rigore fischiato contro. dal campo le decisioni aribtrali vengono pesantemente contestate, ma -a nostro avviso- ingiustamente. la moviola non chiarisce e la polemica si trascina. la partita viene vinta ancora da dani-dorio che creano un abisso di punti rispetto agli altri 2 contendenti.
la nuova partita con la coppia andrea-dani risente ancora delle polemiche aribtrali e il gioco viene pià volte interrotto tra i fischi del pubblico. quando i giochi finalmente riprendono, si arriva a fine torneo con dorio-dani a pari punti.
calci di rogore.
ci voglioni dieci calci dal dischetto per contendente per decidere il campione del torneo. è dani che domostra di essere un maestro dal dischetto.
vince dani dunque.

le pagelle.
dani: 8. resiste e combatte nonostante sia continuo oggetto di scarpate. viene tutelato poco, ma si difende con le unghie e con i denti fino a portare a casala vittoria. caparbio.
dorio: 7.5. gioca ancora con il coraggio del leone. non si perde mai d'animo e cerca anche giocate che non sono alla sua portata. di nuovo, applausi doverosi. eterno secondo.
andrea: 6. forse appagato dal primo torneo, non sembra dare il massimo anche se trova sempre i passaggi giusti per i suoi compagni. incacchiato causa decisioni arbitrali discutibili. polemico.
marco: 6,5. gioca un buon calcio, ma il suo limite rimane la concrettezza. fa comunque vedere di nuovo di avere grossi numeri nel repertorio anche se ancora da sviluppare appieno. acerbo.



si conclude la prima giornata di marzo del torneo sulla piazzetta. aspettando il ritorno di simo.
avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  andr il Dom 02 Mar 2008, 22:13

dani ha scritto:andrea: 6. forse appagato dal primo torneo, non sembra dare il massimo anche se trova sempre i passaggi giusti per i suoi compagni. incacchiato causa decisioni arbitrali discutibili. polemico.

GIUSTAMENTE polemico. Il non fallo con cui ti sei preso il rigore era fuori area. Annullato uno strepitoso gol di Marco per un inventato tocco sul palo. Avete ucciso il torneo con le vostre decisioni. Moggiopoli!
avatar
andr
mastro spareggione
mastro spareggione

Numero di messaggi : 138
Località : un po' qua ed un po' là
Data d'iscrizione : 02.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  dani il Dom 02 Mar 2008, 22:34

andr ha scritto:
dani ha scritto:andrea: 6. forse appagato dal primo torneo, non sembra dare il massimo anche se trova sempre i passaggi giusti per i suoi compagni. incacchiato causa decisioni arbitrali discutibili. polemico.

GIUSTAMENTE polemico. Il non fallo con cui ti sei preso il rigore era fuori area. Annullato uno strepitoso gol di Marco per un inventato tocco sul palo. Avete ucciso il torneo con le vostre decisioni. Moggiopoli!

ma quale moggiopoli?! quale morattopoli?!
le decisioni arbitrali sono sempre state serene e in accordo con quanto visto sul campo! non possiamo che essere felici nel constatare che le decisioni dei direttori di gara sono sempre state eque, figlie di un comportamento integerrimo!!
avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

la VERA cupola

Messaggio  marco de sfroos il Dom 02 Mar 2008, 22:50

trovo che le accuse che mi vengono mosse nn trovano riscontro nei fatti odierni. tralasciando le pessime decisioni arbitrali e arbitrarie adottate dalla coppia dani-il dorio, mi sento molto preso di mira nelle pagelle e nei giudizi post partita che dani ha fatto nei miei confronti.
infatti nei commenti a caldo ero stato eletto "man of the tournament" e a buon diritto direi, poi entro in un blog (di chi sarà mai poi?) e leggo a mia insaputa di essere etichettato come "anello debole". il polemico andrea inoltre aveva tutto il diritto di protestare contro la cupola che gestisce il nostro amato sport.

Lettera aperta alla federazione:
viste le ultime decisioni arbitrali prese durante il primo torneo primaverile,
visto il processo mediatico a cui sono stato ingiustamente sottoposto,
visto l'ingratitudine nei miei confronti di coloro che hanno aperto questo topic,
chiedo a buon diritto maggior tutela delle mie giocate e della mia persona durante le prossime uscite stagionali.
un offeso mai domo Marco De Sfroos
avatar
marco de sfroos
mastro spareggione
mastro spareggione

Maschio
Numero di messaggi : 200
Età : 29
Località : Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Ti Sei Mosso!

Messaggio  roger89 il Dom 02 Mar 2008, 23:20

Il Doriele si sente sottratto di una meritata vittoria nel torneo! Non e' possibile che Collina dalla tribuna non si sia accorto dell' irregolarità con il quale sono stati disputati i rigori nel 2° torneo in piazzetta....
siamo al rigore numero 4 e daniele si appresta a battere dal dischetto. Al fischio del direttore di gara scaglia un tiro debole, il Doriele è preparato tra i pali e si accorge che la palla e' diretta sul fondo e decide di compiere un atto piu' che sportivo, intercettando il tiro, evitando quindi un inutile sforzo fisico a dani che sarebbe dovuto andare a recuperare il pallone all' Iberna. In cambio cosa ottiene? la concessione della rete da parte dell'arbitro che si giustifica dicendo "ti sei mosso!".
A questo punto Il Doriele batte il rigore successivo (con rabbia) e centra il palo umano marco. sembra gia' finita con dani che esulta, quando il direttore di gara decide (a causa di un rimorso di coscienza) che il rigore precedentemente battuto da dani non era da convalidare andando cosi' ad oltranza..
come sarebbe finita la partita se la rete fosse stata annullata in tempo reale e non in ritardo di almeno 5 minuti??? come avrebbe battuto il doriele il rigore successivo?
------------------------------------------------------------------------------------
detto cio' mi sento il vincitore morale (e non solo) del torneo essendo stato rubato..
la vittoria di Dani e' percio' definibile "vittoria mutilata"..
avatar
roger89
almost nerd
almost nerd

Maschio
Numero di messaggi : 88
Età : 28
Località : Pianeta dei bruchi
Data d'iscrizione : 02.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  dani il Lun 03 Mar 2008, 11:22

credo sia una vergogna deligittimanre il giusto operato dei direttori di gara che con occhio lungo e grande senso di responsabillità hanno diretto tutte le partite.
un plauso per questo lavoro è doveroso poiché le decisioni arbitrali, a detta solo di alcuni, controverse, non erano affatto errate.

grande capacità di giudizio sotto pressione!

bravo io che ho vinto il 2° torneo! king king king

p.s.
le pagelle credo siano stracorrette cheers cheers
avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

che amarezza!

Messaggio  marco de sfroos il Lun 03 Mar 2008, 19:54

noto con estremo senso di impotenza e tristezza l'evolversi degli strascichi polemici post-partita. inoltre credo che fino a quando qualcuno (dani) non deciderà finalmente a togliersi quelle fastidiose fette di salame dagli occhi, l'italia calciofila continuerà a cadere sempre più in basso.
avatar
marco de sfroos
mastro spareggione
mastro spareggione

Maschio
Numero di messaggi : 200
Età : 29
Località : Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  dani il Sab 22 Mar 2008, 20:51

seconda giornata dell'ammazza che piazza. il clima è d'inizio primavera e il campo si mostra in condizioni ideali.

i quattro contendenti all'ambito titolo disco rosa sono il sempreverde dani, il sempre biscottoso dorio, il beachvolleista de sfroos e l'acciaccato ma in via di guarigione simo.

la cronaca.
il primo torneo si apre con un predominio dell'anzianotto simo che mostra di essere sulla giusta via della guarigione. d'altro lato, dorio il condotterio non demorde e porta avanti la carretta mostrando di essere in condizione super. bene anche dani che non molla la presa e gioca bene e concreto. nota dolente è il marco de sfroos che, forse, pensa ancora ai ritmi irish e pare essere deconcentrato. prima della partita finale, il punteggio dà ragione a simo che guida la classifica a 9 punti. seguono dani e dorio a 6, mentre marco non può entrare nella lotta scudetto.
la partita decisiva è tra il duo dani-dorio vs simo-marco; le cose sembrano mettersi subito bene per simo e la sua squadra si porta in vantaggio. ma la reazione del duo d non si fa attendere e i ragazzi del quartierino (da non confondere con i furbetti del quartierino n.d.r.) riescono a portarsi sul 2-1 a proprio favore. ma ecco che l'arbitro fischia un discutibile rigore per i brothers. se ne incarica marco: il tiro và e.............no! parato!! attenzione!! il dorio si avventa sul pallone come una iena su una carcassa d'antilope e serve dani che si proietta in avanti più veloce della 313 special di paperinik, ed è goaalllll!! 3-1!!! alien alien
dani, dorio e simo chiudono a 9 punti. ci vuole la lotteria dei rigori!!
male il dorio che pesca dall'urna il numero sbagliato e con il rigore fallito si trova presto ad essere solo spettatore della lotta dani-simo. dani fallisce 2 clamorose palle match e simo sembra crederci. ma sbaglia la 1 e la 2, non la 3..dani fa centro e chiude i conti!!
il primo torneo se lo porta dunque a case. chiude anche con 8 reti come simo..per entrambi, numeri da capogiro!
bravo dani!!

secondo torneo
cambia gli ordine degli addendi, ma il risultato non cambia. marco è ancora sotto tono, anche se gioca un po' meglio. il doriele giganteggia in fase difensiva, ma non è altrettanto bravo in fase offensiva. simo e dani continuano a dettar legge! il girone d'andata vede la supremazia di dani che guarda tutti dall'alto a punteggio pieno. il torneo viene caraterizzato da alcune discutibili decisioni arbitrali; è chiaramente regolare il gol che viene annullato a dani..perfino il signore del 4 piano grida allo scandalo! non contenti, i direttori di gara giudicano non punibile con la massima punizione un intervento maldestro del doriele che blocca con un braccio la palla che stava andando in direzione de sfroos! il signore del 4 piano abbandona per protesta il balcone e si rifugia in cucina!
le polemiche non mancano e simo decide per un gesto clamoroso: un autogol che consegna la vittoria alla coppia dani-marco. da notare che a prescindere da questo gesto, con il gol del 2-0, dani aveva vinto matematicamente il torneo a 2 partite dalla fine!
inoltre, dani porta a casa anche il primo posto in classifica marcatori!
bravo dani!!! alien alien alien

terzo torneo
ritorna il fair play tra le squadre, ma non cambiano i risultati. è sempre dani a dettar legge inseguito da simo. per dovere di cronaca, descriviamo un'incredibile svarione dell'anzianotto della e2; simo stoppa bene il passaggi di dani e s'invola da solo (da solo!!!) verso la porta avversaria..dani esulta e la coppia dorio-marco stanno a guardare dall'area piccola avversaria. ma incredibile!! con un piede sulla linea e al passo, simo riesce a buttare la palla fuori!!!!!!!!!! affraid affraid il signore del 4 piano non ci crede tuttora!!!!
apparte questa clamorosa azione, il torneo s'interrompe a causa di un fastidio muscolare per simo. per dovere, dobbiamo dire che stava guidando il torneo dani a 7 punti come simo.

le pagelle
dani: 9. vince 2 tornei (e possiamo dire anche 3) e vince anche le classifiche marcatori. un mostro di concretezza. incredibile a dirsi per uno che ama essere vanaglorioso. applausi su applausi doverosi!! indiana jones.
dorio: 7. in difesa è inenarrabile. blocca e si avventa su ogni pallone. peccato che non riesca a fare altrettanto in avanti. in ogni caso, un'ottima prestazione per il delfino della terra rossa. miss muretto.
marco: 5. quando la testa non c'è...prova opaca per il campione gobbo. non entra quasi mai in partita anche se a volte mostra delle belle reazioni d'orgoglio. purtroppo, non riesce mai a contendersi lo scudetto. s.o.s.
simo: 7,5. meriterrebbe anche di più per quello che ha fatto vedere in campo, ma non riesce a scoprirsi cinico nei momenti di maggiore tensione. non possiamo però non applaudire le innumerevoli giocate espresse. ferruccio.

_________________
la stupidità dell'uomo mi rende sarcastico..

avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

amara verità

Messaggio  marco de sfroos il Sab 22 Mar 2008, 21:15

credo di dovere delle scuse a tutti coloro che oggi sono accorsi numerosi alla Piazza Rosa per assistere alla seconda giornata dell'"ammazza che piazza". a causa della sbornia post concerto in quel di trezzo sull'adda, marco de sfroos non riesce mai ad entrare in partita e del tutto meritato è il primo voto negativo apparso su questo forum dal momento della sua creazione.
da parte mia la buona volontà l'ho messa ma quando le gambe non rispondono, non c'è verso di comandarle Sad Sad
inoltre mi sembra giusto fare i complimenti agli altri giocatori che come al solito hanno dato vita ad una grande guerra (sportiva si intende, noi siamo pacifisti),nonostante troppo spesso si sono lasciati trasportare dall'agonismo fischiando a senso unico nella partita marco-dani contro dorio-simo. inconcepibile il mancato rigore non dato alla prima coppia per l'intervento a braccia aperte dello stesso dorio su cross di dani.
Evil or Very Mad per oggi non credo di dover aggiungere molto a causa della mia mancata partecipazione al torneo e anzi sono stato contattato dallo staff dello stadio e ho dovuto sborsare bel 150 euro di biglietto per aver assistito l'intero torneo da bordo campo senza averne l'autorizzazione.
amareggiato Neutral Crying or Very sad
avatar
marco de sfroos
mastro spareggione
mastro spareggione

Maschio
Numero di messaggi : 200
Età : 29
Località : Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  dani il Lun 05 Mag 2008, 13:21

nuova giornata dell'ammazza che piazza nei primi giorni di maggio.
il torneo richiama genti da ogni luogo perché si preannuncia una sfida spettacolare a giudicare dal calibro dei condenti il campionato delle mattonelle rosa.

partiti.
la prima partita è quella che vede i 2 lungagnoni del campionato, marco de sfroos e il doriele, contro i viaggiatori andrea, di ritorno da genova, e dani, di ritorno da aosta. subito i 2 viaggiatori si portano sul 2-0 quando, per chiudere la partita, andrea decide di sfoderare il colpo della lanterna; defilato sulla destra, spalle alla porta e marcato da entrambi gli altoni, sposta di suola il pallone e con un colpo di tacco trova il varco tra i giganti della palisse. goaaal!!! e che spettacolo!!

al primo giro di boa è proprio andrea che guida la classifica seguito da dani e marco de sfroos. ultimo e desolante posto per roger89.

di nuovo in cronaca per la 1° partita di ritorno: questa volta è dani che trova un bellissimo goal (anche se non eguaglia il capolavora di andr); sull'angolo sinistro del campo, vede il traforo del montebianco fare luce tra le gambe del de sfroos (non si accettano equivoci d'interpretazione) e trova uno splendido tunnel che porta la palla in rete! yeahhh! gooooolllonzo!!!

alla vigilia dell'ultima partita, i punti si mostrano così: andr 11 - dani 8 - marco 5 - dorio che ti dorio: 2 (o uno schifo simile).

l'ultima partita potrebbe portare a pareggiare il conto; infatti, si vedono scontrare la coppia etero dani-marco vs la coppia omo andr-dorio. niente è perduto dunque!
e invece no! un secco 3-0 porta il titolo ad andrea e porta il doriele entro soglia della decenza.
vince andr dunque. complimenti!

le pagelle:
andrea: 9. di ritorno dalla città delle lanterne, non poteva che illuminare il campo con le sue giocate. conreto e spettacolare, vince alla grande il torneo. luminoso.
dani: 7. è l'unico che prova a mettere i bastoni tra le ruote ad andrea. gioca bene, ma non è in vena di giocate mirabolanti. lavoratore.
marco: 6.5. ci è o ci fa? gioca anche bene nel complesso, ma sembra soffrire di amnesie di breve durata, ma sembra soffrire di amnesie di breve durata, ma sembra soffrire di amnesie di breve durata. teseo senza filo d'arianna.
dorio: 5. e siamo buoni. gioca male per gran parte (la maggior parte) del torneo, ma nelle ultime 2 partite timbra il cartellino. non è il dioro dei bei tempi e si vede. non pervenuto.

_________________
la stupidità dell'uomo mi rende sarcastico..

avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  marco de sfroos il Lun 05 Mag 2008, 17:37

direi che la mia prestazione è stata ampiamente sufficente anche se effettivamente lontana dai giorni migliori. C'è da sottolineare qualche giocata di gran classe e di tecnica sopraffina, ma ahimè anche pessimi errori che spalancano le porte del gol agli avversari Sad .
nel complesso una buona fase difensiva mal supportata dai compagni di reparto offensivi che spesso (specialmente con il doriele) lasciano molto spazio ai desideri.
Positivo comunque il ritorno sui campi rosa dopo una pausa per cause di forza maggiore(vedi brutto tempo e convocazioni in prima squadra Wink )
sarà per la prossima dunque, convinto che prima o poi la coppa tornerà a risplendere nella mia immensa sala trofei.
avatar
marco de sfroos
mastro spareggione
mastro spareggione

Maschio
Numero di messaggi : 200
Età : 29
Località : Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  andr il Mar 06 Mag 2008, 19:39

dani ha scritto:le pagelle:
andrea: 9. di ritorno dalla città delle lanterne, non poteva che illuminare il campo con le sue giocate. conreto e spettacolare, vince alla grande il torneo. luminoso.

No, scusa, ma che torneo hai visto? Ho giocato una partita e mezzo, poi barcollavo stordito dal fuso orario...
avatar
andr
mastro spareggione
mastro spareggione

Numero di messaggi : 138
Località : un po' qua ed un po' là
Data d'iscrizione : 02.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  roger89 il Mar 06 Mag 2008, 22:58

Dani ha scritto:
un secco 3-0 porta il titolo ad andrea e porta il doriele entro soglia della decenza.


vorrei ricordarti che ho chiuso il torneo al terzo posto a pari punti con marco de sfroos... come al solito due pesi e due misure.... stizzito.. Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
roger89
almost nerd
almost nerd

Maschio
Numero di messaggi : 88
Età : 28
Località : Pianeta dei bruchi
Data d'iscrizione : 02.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  marco de sfroos il Dom 20 Lug 2008, 12:45

dopo mesi di assenza dovuta a infortuni e imprevisti di ogni sorta torna a far parlare di sè la piazza rosa del Picapiedre Cirtuit.
sotto un caldo afoso e penetrante oggi si è svolta un'altra rassegna di buon calcio all'insegna dello street football più estremo e appagante. a sfidarsi in un duello sempre più emozionante e ricco di spunti tecnici "a sto giro" (per usare un tipico termine del linguaggio gergale giovanile della strada) sono stati: il tanto tecnico quanto imprevedibile De Sfroos, l'appesantito ma spumeggiante e fantasioso Simone, il tennista prestato al calcio Doriele e il fumoso e bizzarro Daniele.

atmosfera poco accogliente per i contendenti a causa dell'elevata temperatura e del soporifero pomeriggio in cui si trova una buccinasco sempre più pantofolaia e dormigliona. tifosi pochi ma rumorosi che fanno da squallida cornice a un torneo che ha conosciuto giorni e prestazioni migliori di quella odierna. ma ciancio alle bande, si comincia:

la cronaca:
si parte subito, dopo aver trovato la giusta pressione per il pallone, con l'ormai storico torneo a punti singoli. le prime coppie che scendono nell'arena per sfidarsi sono De sfroos-Dani contro Simo-Doriele. il torneo è tutto caratterizzato da giocate scontate e prive di brio che presagiscono una prestazione senza alcun patos e senza note spettacolari degne di essere ricordate.
di tanto in tanto fa capolino dalla scontatezza e dalla noia un po' di fantasia che risveglia anche se non di molto la voglia di calcio alla piazza rosa.
il girone di andata si chiude con un doriele che guarda tutti dall'alto al basso a quota 6 punti, mentre gli altri tre si assestano sui 3 punti a pari merito.
ma è tra il primo e il secondo girone che accade il grave incidente, l'irreparabile tragedia che colpisce uno dei giocatori. è infatti a causa di un invasione di campo che Marco e Doriele sono costretti ad assentarsi momentaneamente, e a quel punto la stupidità e l'incoscenza regnano sovrane nella mente degli altri due contendenti.
i due si precipitano immediatamente su una giostrina per bambini già tristemente nota per le vittime che in passato ha rovinato. inizia così un vorticoso gioco perverso che porta i due a sfiorare una forza sul corpo vicina agli 8G che sul corpo umano, specie se poco allenato è in grado di provocare gravi danni permanenti.
rientrato il problema dell'invasione, De sfroos chiama all'ordine gli altri due. Ormai il dramma è irreparabile. Dani si stende sulla giostrina e mostra subito i primi sintomi tipici dell'ubriachezza.
simo si alza in ottime condizioni e forse non si rende subito conto della gravità della situazione non prestando subito i dovuti soccorsi al malcapitato. forse questa imprudenza poteva avere effetti devastanti.
la partita viene sospesa e Dani in evidente stato confusionale viene invitato ad adagiarsi su una panchina di fortuna. la situazione rimane in stallo per una buona mezz'oretta, fino a quando si decide di riprendere. ma appena dani viene servito, emette un verso gutturale proveniente dal più profondo delle sue interiora e si accascia nuovamente in preda a una crisi di nausea profonda.
altra sospensione che si protrae anch'essa a lungo. si riparte tra lo stupore generale, ma ormai nessuno se la sente di giocare contro il Noldoriano che così tra l'indifferenza e il disprezzo generale conquista il titolo.


le pagelle:
Marco de sfroos: 7 la tecnica e i piedi sono sempre quelli, ma manca purtroppo dell'ideale forma fisica, che lo rallenta e lo limita a piccoli sprazzi di buon calcio. termina a parimerito con simo a 6 punti, e come al solito il torneo non rispecchia le vere forze in campo. gioca e inventa ma spesso i suoi compagni non colgono la bellezza e la fantasia da lui messa in atto. PREDICATORE NEL DESERTO
Doriele: 6,5 non è al meglio e lo si vede. litiga costantemente con il pallone, tanto che si sfiora la rissa al punto di minacciare la sfera con una rosa in mano. fortunatamente tutto rientra. manca del feeling con la palla e solo talvolta riesce a inventare qualcosa di buono. alla fine i penalty lo condannano alla seconda piazza. BELLICOSO
Simone: 7+ le giocate sono spesso di una bellezza sopraffina ma in molti casi anche scontate, banali e prevedibili. il suo è un calcio fatto di finezze e preziosismi più che mai superflui, ma buoni per deliziare gli occhi degli spettatori. CLOWN
Dani 1: 6 è il dani giocatore della prima fase. inizialmente un po' sulle ginocchia, lontano dal ritmo partita offre una prestazione in continua crescita. le idee però non sono sempre buone e la freschezza e la lucidità vengono spesso a mancare. poi arriva il fattaccio. FUMOSO
Dani 2: 3 è il dani bambino, quello incoscente e amante del rischio che non esita un secondo a salire su una macchina da tortura che lo ridurrà in breve tempo a uno straccio. complimente per l'ottimo esempio dato ai piccoli telespettatori che da casa guardavano allibiti la bravata del loro ormai ex beniamino. INQUALIFICABILE
la palla: 5 inizialmente si presenta sgonfia e svogliata, poi troppo volenterosa tanto che bisogna agire sulla sua pressione interna. la sua prestazione lascia alquanto a desiderare perchè mai padrono sui piedi del Doriele. fatica a prendergli le misure e il risultato sono giocate a dir poco inguardabili. RIMANDATA


si conclude così la cronaca odierna che racconta poco di calcio e molto dell'incoscenza del genere umano di fronte ai pericoli dall'uomo creati. il pomeriggio sarà ricordato sovente dai presenti e Dani sarà deriso a vita per quello che ci ha mostrato. anch'io da grande potrò ricordarmi dell'avvenimento gridando al mondo:"Io c'ero".
avatar
marco de sfroos
mastro spareggione
mastro spareggione

Maschio
Numero di messaggi : 200
Età : 29
Località : Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  dani il Dom 20 Lug 2008, 17:20

bizzarra e sicuramente non super partes la forum-cronaca della partita.
il povero dani è stato colpito da un complotto ordito dal sempre meno calcistico marco de sfroos che, in combutta con una marionetta, costringe psicologicamente l'elfo a cadere in tentazione. e qui il dramma: la giostra era coperta da un cocktail polonio-antrace che subito mostra i suoi effetti deleteri.
simo, invece, non mostra fare una piega perché, si sa, è in gradoi di digerire perfino i carrelli della gemeaz.

nonostante questo, però, il guerriero elfico trova la via della rimonta e, con grande freddezza, riesce a vincere ai calci di rigore contro un'impalpabile palla che controlla a distanza il doriele.

dani: 7.5. ubriacante

_________________
la stupidità dell'uomo mi rende sarcastico..

avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  andr il Mar 22 Lug 2008, 11:38

marco de sfroos ha scritto:Dani 1: 6 è il dani giocatore della prima fase. inizialmente un po' sulle ginocchia, lontano dal ritmo partita offre una prestazione in continua crescita. le idee però non sono sempre buone e la freschezza e la lucidità vengono spesso a mancare. poi arriva il fattaccio. FUMOSO
Dani 2: 3 è il dani bambino, quello incoscente e amante del rischio che non esita un secondo a salire su una macchina da tortura che lo ridurrà in breve tempo a uno straccio. complimente per l'ottimo esempio dato ai piccoli telespettatori che da casa guardavano allibiti la bravata del loro ormai ex beniamino. INQUALIFICABILE
lol!
avatar
andr
mastro spareggione
mastro spareggione

Numero di messaggi : 138
Località : un po' qua ed un po' là
Data d'iscrizione : 02.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ammazza che piazza!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum