Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» freekick.org
Dom 07 Giu 2009, 11:53 Da andr

» GRANDE CALCIO A BUCCINASCO
Dom 10 Mag 2009, 13:37 Da marco de sfroos

» romanzo a 4 mani bis
Mer 29 Apr 2009, 17:25 Da marco de sfroos

» IMPARO, IMPARO, IMPARO, IMPARO, IMPARO!
Mar 28 Apr 2009, 21:33 Da marco de sfroos

» L'argentino
Mar 28 Apr 2009, 21:31 Da marco de sfroos

» cosa sto leggendo
Lun 27 Apr 2009, 23:01 Da dani

» This is not a test. This is reality
Sab 28 Mar 2009, 18:24 Da andr

» In nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti
Dom 18 Gen 2009, 14:29 Da andr

» L'esilarante topic dei geni
Mar 13 Gen 2009, 20:07 Da andr

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

EMERGENZA RAZZISMO?

Andare in basso

EMERGENZA RAZZISMO?

Messaggio  simovedder il Lun 06 Ott 2008, 11:43

Ancora un altro caso di violenza sul "diverso". Un altro "caso isolato"? Non importa se i casi isolati sono ormai 5 nel giro di pochi giorni, il ministro maroni rassicura tutti: "non esiste un'emergenza razzismo". Già, bisognerebbe spiegarlo ai genitori del povero ragazzo ammazzato a sprangate a milano, del cinese pestato a caserta, della donna somala all'aeroporto di fiumicino...E' vero, sono casi isolati, ma cominciano a ripetersi con una inquietante frequenza. Tralasciando naturalmente le scritte naziste alle fosse ardeatine o il pestaggio dei due ragazzi gay a roma...
Signori, l'italia sta precipitando in un baratro, si sente un'aria strana in giro, il governo ha fatto di tutto per farci credere di essere in pericolo, ora faccia di tutto per non mettere in pericolo chi ora è VERAMENTE minacciato. Stiamo andando dritti verso la ghettizzazione, diventeremo come le grandi città americane? Ci sarà posto per tutti, basta che non si sconfini? Come si fa ad asserire che non c'è un'emergenza razzismo in italia. Ministro, vergognati, basta con la politica dietrologa, e analizziamo seriamente la situazione che si è creata in italia grazie alle vostre CAZZATE su neri rom e trans, sono appena stato a new york e ho visto la situazione che c'è lì. I neri stanno ad harlem, i cinesi a chinatown e via dicendo. Secondo voi questa è uguaglianza? Secondo voi è giusto che ci siano città dentro altre città, altrimenti si corre il rischio di venire ammazzati per strada? Io sono convinto che ciò che succede oggi in italia sia solo frutto delle MINCHIATE che il governo ha propinato agli italiani fin dall'inizio della legislatura. Poi però ci vogliono 5 anni per condannare la franzoni... vergognatevi!!!

_________________
I have wished for so long, how I wished for you today...

iL cELLulARe cE l'Ho gIà sPeNTo oRA cHe PeR Me Tu SEi tROPpo SbATtiMenTo...
avatar
simovedder
Moderatore
Moderatore

Maschio
Numero di messaggi : 202
Età : 34
Località : paese dei balocchi
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: EMERGENZA RAZZISMO?

Messaggio  dani il Lun 06 Ott 2008, 15:46

in effetti credo che tu abbia ragione, ma mi sento di aggiungere che il problema affonda le sue radici non in questa legislatura e nemmeno in quella passata, nè in quella ancora precedente. da quando ho preso coscienza del mio essere sociale-politico nel mondo ho avvertito l'estrema esigenza della destra italiana (e non solo) di trovare un capo espriotario (scapegoat in inglease) da sacrificare. non amo i paragoni eccesivi anche perché non credo si possano accostare diverse situazioni in diversi contesti storici con leggerezza, ma questa volta voglio fare un'eccezione; pensate un po' alla situazione degli ebrei. non voglio andare troppo indietro nei secoli, quindi limitiamoci a riflettere sul secolo appena passato. gli ebrei, ma anche gli slavi e gli omosessuali, sono stati il caproespiatorio per i nazisti. nello stesso modo e, sottolineo, nello stesso modo, il sistema politico-capitalista italiano, e internazionale in genere, non solo sta facendo di tutto perché la gente non si accorga dei propri problemi (è l'era dell'ottimismo, no?! l'era del leasing), ma ha trovato anche un bersaglio facile da additare come una panacea di tutti i mali al rovescio.
l'emergenza razzismo c'è, esiste. e nasce dall'emergenza di mancanza di conoscenza, di menefreghismo e d'illusione del reale.
io non sono così utopico, non mi aspetto più che il mondo cambi, ma trovo che l'italia sia un paese anacronistico, arretrato. qui a leicester c'è un'infinita varietà di etnie in COMPLETA simbiosi. accetterebbero perfino di vivere con borghezio accanto.

l'italia è un paese da dimenticare.


Ultima modifica di dani il Lun 06 Ott 2008, 23:23, modificato 1 volta

_________________
la stupidità dell'uomo mi rende sarcastico..

avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

Re: EMERGENZA RAZZISMO?

Messaggio  marco de sfroos il Lun 06 Ott 2008, 22:17

bhe ovviamente anche io trovo ridicolo e vergognoso che il ministro dell'interno di un paese come l'italia possa arrivare a dire che nel nostro paese non esiste un'emergenza razzismo.
tutti i casi che balzano alla ribalta nella cronaca dei giornali e delle televisioni, posso garantire che sono solamente alcuni dei casi di razzismo che degenerano fino alle conseguenze più estreme.
sto parlando in questo modo perchè sono, come tutti voi credo, testimone diretto di una crescente intolleranza verso lo straniero, in particolare verso le persone con un colore di pelle diverso dal nostro.
basta fare un giro tra i giovani nelle scuole superiori, o in una qualsiasi compagnia di giovani che si ritrovano in strada, per odorare l'odio che ristagna nelle menti malete di moltissimi di essi.
già da ragazzi molti cominciano a coltivare un odio razziale che poi spesso sfocia in episodi violenti di razzismo puro. purtroppo credo che la tendenza sia ormai quella di peggiorare questo odio che si è stanziato nella società italiana, per cui non sono per niente ottimista riguardo al futuro.
sono fermamente convinto che nulla potrà mai migliorare, ma anzi saremo costretti a subire tutti questo odio che ormai non conosce limiti.
non vedo per nulla bene il futuro dell'italia, che finirà per sgretolarsi e distruggersi con le proprie mani proprio a causa dell'intolleranza che sembra al giorno d'oggi fare parte del nostro bagaglio culturale.
provare vergogna per quello che succede nel mio paese è poco. arrivati a questo punto lo sdegno e lo schifo riguardo il nostro mondo ha preso il sopravvento su ogni altro sentimento che sono in grado di provare...


"come può un uomo uccidere un suo fratello?"
avatar
marco de sfroos
mastro spareggione
mastro spareggione

Maschio
Numero di messaggi : 200
Età : 29
Località : Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: EMERGENZA RAZZISMO?

Messaggio  simovedder il Lun 13 Ott 2008, 11:55

Da Repubblica.it


VARESE - L'avrebbero picchiata a sangue e umiliata con pesanti frasi razziste come "brutta marocchina di m...".

L'episodio, del quale si è avuta notizia solo ieri sera, sarebbe avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì, attorno alle 14.30, nella zona del mercato, in centro Varese. Vittima dell'aggressione ad opera di alcune coetanee una ragazzina di 15 anni, residente nell'Hinterland varesino, trovata sanguinante da un volontario dei City Angels che ha subito chiamato il 118.

Sulla scorta della descrizione fornita dall'adolescente, i carabinieri hanno già denunciato a piede libero una delle ragazzine che avrebbero dato vita al pestaggio. Si tratta di una compagna di scuola. Anna, questo il nome di battesimo dell'extracomunitaria, ha riportato la frattura del setto nasale. Pare che alla base dell'episodio di violenza vi siano degli alterchi maturati il giorno precedente all'uscita dalla Scuola professionale di via Montegeneroso, a Varese, dove la vittima frequenta un corso per parrucchiera.

Subito dopo essere salita sul bus, sarebbe stata insultata da un ragazzo che reclamava il diritto a quel posto. Poi si sarebbe intromessa un'amica del giovane e le due ragazze si sarebbero insultate, strattonate, graffiate. Al momento di scendere Anna si sarebbe sentita promettere ulteriori rappresaglie.

Venerdì pomeriggio, stando al suo racconto, mentre si trovava nel piazzale dove si svolge il mercato cittadino, sarebbe stata avvicinata da una trentina di persone che l'avevano seguita sin dall'uscita da scuola. Quindi il violento pestaggio che sarebbe avvenuto in mezzo all'indifferenza generale dei passanti.

(13 ottobre 2008)

_________________
I have wished for so long, how I wished for you today...

iL cELLulARe cE l'Ho gIà sPeNTo oRA cHe PeR Me Tu SEi tROPpo SbATtiMenTo...
avatar
simovedder
Moderatore
Moderatore

Maschio
Numero di messaggi : 202
Età : 34
Località : paese dei balocchi
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: EMERGENZA RAZZISMO?

Messaggio  andr il Mar 21 Ott 2008, 20:24

avatar
andr
mastro spareggione
mastro spareggione

Numero di messaggi : 138
Località : un po' qua ed un po' là
Data d'iscrizione : 02.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: EMERGENZA RAZZISMO?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum