Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» freekick.org
Dom 07 Giu 2009, 11:53 Da andr

» GRANDE CALCIO A BUCCINASCO
Dom 10 Mag 2009, 13:37 Da marco de sfroos

» romanzo a 4 mani bis
Mer 29 Apr 2009, 17:25 Da marco de sfroos

» IMPARO, IMPARO, IMPARO, IMPARO, IMPARO!
Mar 28 Apr 2009, 21:33 Da marco de sfroos

» L'argentino
Mar 28 Apr 2009, 21:31 Da marco de sfroos

» cosa sto leggendo
Lun 27 Apr 2009, 23:01 Da dani

» This is not a test. This is reality
Sab 28 Mar 2009, 18:24 Da andr

» In nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti
Dom 18 Gen 2009, 14:29 Da andr

» L'esilarante topic dei geni
Mar 13 Gen 2009, 20:07 Da andr

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

UN BATTITO D'ALI A PECHINO...

Andare in basso

UN BATTITO D'ALI A PECHINO...

Messaggio  simovedder il Sab 07 Giu 2008, 15:06

...PU0' SCATENARE UN URAGANO A NEW YORK.

Questo è un classico delle frasi che meglio sintetizzano l'equilibrio che esiste tra tutto ciò che costituisce il nostro mondo, il nostro pianeta. La più piccola variazione negli stati di equilibrio può essere fattore determinante di sconvolgimenti a livello planetario, in quanto la perturbazione si propaga in maniera esponenziale attraverso tutti i livelli che vengono toccati nel percorso della stessa. Ieri sera ho pensato ad un esempio drammatico mentre bevevo una birra in un pub.

Partiamo da una cosa che ognuno di noi può vedere e toccare con mano: una mosca.
Prendiamo ora un semplicissimo elastico, di quelli giallini che abbiamo tutti. Ogni elastico ha una caratteristica, appunto la costante elastica, che rappresenta in parole povere quanta forza si può applicare all'elastico senza romperlo. Teniamo conto del fatto che gli elastici giallini hanno circa tutti la stessa costante elastica. Tutto chiaro?
Bene, facciamo un esperimento: costruiamo una fionda utilizzando l'elastico in dotazione. Fatto? Bene. Ora afferriamo la mosca, viva o morta non è rilevante ai fini dell'esperimento. Fatto? Bene.
Lanciamo la mosca con l'elastico. Fatto? Bene. Con un normale autovelox, che tutti abbiamo in casa, o semplicemente con un pò di calcoli di fisica, arriviamo ad ottenere la velocità massima imprimibile alla mosca. Lanciata con un elastico classico raggiunge circa i 65 Km/h tenendo conto anche dell'attrito dell'aria.

Ora introduciamo una piccola variazione per perturbare l'equilibrio. La scienza moderna permette sicuramente di costruire un elastico con una costante 2 volte superiore a quella normale. Ora proviamo a lanciare la mosca nello stesso modo di prima. Ammettendo di poter tendere all'estremo l'elastico, al mosca viaggerà ad una velocità non doppia ma 16 volte superiore, in quanto la costante elastica dipende dalla quarta potenza della forza applicata.
Significa che la mosca ora viaggia a 1040 Km/h.
Proviamo a triplicare la costante elastica. Otterremo velocità pari a 4160 Km/h, cioè 64 volte la velocità con un elastico normale. E tutto questo solo triplicando la costante elastica della fionda. Ammettendo che si possa, e si può, decuplicare lan costante elastica della fionda, otterremmo una velocità superiore a quella della luce nell'atmosfera terrestre, cioè circa 70 milioni di Km/h. Questo causerebbe un aumento della massa della mosca, in quanto ci stiamo avvicinando pericolosamente a velocità relativistiche. L'aumento spropositato della massa della mosca porterebbe inevitabilmente una notevole scompensazione negli equilibri dell'universo. Infatti equivarrebbe alla comparsa istantanea di un nuovo enorme pianeta che sconvolgerebbe tutto il sistema gravitazionale. Inoltre, nel momento in cui la mosca supera il limite dell'atmosfera terrestre, con una tale accelerazione sarebbe in grado di raggiungere la velocità della luce e quindi acquisire massa infinita facendo collassare su di sè l'intero universo, in una sorta di precoce Big Crunch. La morale quindi è:

se devi lanciare una mosca con un elastico, tira piano che se no fai un casino!

_________________
I have wished for so long, how I wished for you today...

iL cELLulARe cE l'Ho gIà sPeNTo oRA cHe PeR Me Tu SEi tROPpo SbATtiMenTo...
avatar
simovedder
Moderatore
Moderatore

Maschio
Numero di messaggi : 202
Età : 34
Località : paese dei balocchi
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: UN BATTITO D'ALI A PECHINO...

Messaggio  simovedder il Mer 11 Giu 2008, 19:22

simovedder ha effettuato 1 estrazione/i: dadone (senza immagine) :
4

_________________
I have wished for so long, how I wished for you today...

iL cELLulARe cE l'Ho gIà sPeNTo oRA cHe PeR Me Tu SEi tROPpo SbATtiMenTo...
avatar
simovedder
Moderatore
Moderatore

Maschio
Numero di messaggi : 202
Età : 34
Località : paese dei balocchi
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: UN BATTITO D'ALI A PECHINO...

Messaggio  simovedder il Mer 11 Giu 2008, 19:22

simovedder ha effettuato 1 estrazione/i: dadone (senza immagine) :
2

_________________
I have wished for so long, how I wished for you today...

iL cELLulARe cE l'Ho gIà sPeNTo oRA cHe PeR Me Tu SEi tROPpo SbATtiMenTo...
avatar
simovedder
Moderatore
Moderatore

Maschio
Numero di messaggi : 202
Età : 34
Località : paese dei balocchi
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: UN BATTITO D'ALI A PECHINO...

Messaggio  dani il Mer 11 Giu 2008, 19:22

Il membro 'simovedder' ha effettuato l’azione seguente:Lanciare di matrici

#1 'dadone' : 4, 1, 5

--------------------------------

#2 'dadone' : 3, 6, 2

--------------------------------

#3 'dadone' : 5, 2, 1

_________________
la stupidità dell'uomo mi rende sarcastico..

avatar
dani
Admin
Admin

Maschio
Numero di messaggi : 238
Età : 34
Località : vicolo corto senza passare dal via
Data d'iscrizione : 01.03.08

Visualizza il profilo http://www.pedropicapiedre.com

Torna in alto Andare in basso

Re: UN BATTITO D'ALI A PECHINO...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum